Anche l'attività di ghostwriting online permette di guadagnare: ma vediamo quali sono le regole da seguire per riuscire a monetizzare in maniera soddisfacente tramite questa mansione declinata in chiave moderna.

Quante volte leggendo qualche contenuto online vi siete chiesti se davvero l’autore dello stesso fosse quello riportato in firma? Ebbene, la risposta a questo quesito non è sempre scontata: potrebbe essere tanto il nome del vero autore, quello presente in calce, quanto potrebbe essere altrettanto la firma di un’altra persona, alla quale un ghostwriter online ha permesso di appropriarsi della paternità del contenuto nei confronti del pubblico.

L’autorevolezza di una firma, la fiducia nei confronti di un blogger sono in questo senso aspetti che passano in secondo piano – tra le considerazioni fatte da chi decide di guadagnare proponendo il servizio di ghostwriting online – magari perché non desidera associare un certo argomento al proprio nome, o ancora, perché semplicemente vuol mettersi a disposizione di una persona per produrre un contenuto online.

Scegliere la nicchia per il ghostwriting online

Per prima cosa, dovreste subito considerare la necessità di individuare una nicchia entro la quale operare: da una parte, infatti, potrebbero esserci degli argomenti per i quali non nutrite interesse, o ancora, perché certe tematiche potrebbero richiedere un’impronta particolare nella scrittura e, non sempre, è possibile proporsi a 360 gradi come ghostwriter capaci di produrre contenuti di varia natura colpendo sempre nel segno.

Per proporvi come ghostwriter, dovreste sempre seguire la strategia dell’inbound marketing comune a tante altre mansioni del web: un bel blog, canali social curati e la capacità di attirare l’attenzione delle persone tramite una scrittura creativa sono indubbiamente dei buoni punti di partenza per riuscire a guadgnare online tramite l’attività di ghostwriting senza perdere le opportunità offerte dal mercato.

In alternativa, potrete sfruttare le piattaforma di paid to write per intercettare persone ed aziende interessate ai vostri servizi.

Allo scopo di avere dell’autorevolezza nell’attività di ghostwriting online, ovviamente, dovrete affinare le vostre conoscenze in termini di seo copywriting, perché altrimenti molto difficilmente potreste ottenere un riscontro tangibile sul mercato. In secondo luogo, dovrete ricordarvi di non esternare in maniera marcata opinioni ed idee vostre, bensì, dovrete adattarvi a quelle che sono le richieste del cliente, altrimenti, finireste per produrre testi che non sono in linea con le necessità dei clienti.