Non c'è soddisfazione più grande del sapere che i tuoi articoli riscuotono successo tra i potenziali lettori: oggi ti suggeriamo quindi alcuni accorgimenti da mettere in atto per cercare di raggiungere migliori risultati.

Tutti quanti desiderano essere apprezzati e considerati, a prescindere dall’attività che fanno: ma in modo particolare, tra coloro i quali scrivono sul web, c’è un desiderio irrefrenabile, vale a dire, quello di ottenere il massimo tasso di visite agli articoli pubblicati, registrando numeri soddisfacenti sui tool che si usano solitamente per analizzare le performance dei blog, come per esempio, Google Analytics et similia.

Tuttavia, per ottenere i migliori risultati possibili per quanto riguarda le visite su un blog, è importante ricordare quanto sia importante non solo avere una buona frequenza di pubblicazione dei contenuti, bensì, anche avere un occhio di riguardo per la qualità dei contenuti. Sono appunto questi ultimi che devono trainare il pubblico alla lettura, altrimenti, è tutto un esercizio inutile che non porta da alcuna parte.

Incrementare la lettura degli articoli tramite la seo

Per ottenere un maggior numero di click nelle serp, con il risultato che le persone leggano poi i tuoi articoli pubblicati sul blog, non puoi escludere quelle che sono le richieste dei potenziali lettori, assecondandole sin dalla selezione degli argomenti e, ancora, avendo un occhio di riguardo per l’aspetto SEO, curando le parole chiave, i titoli, le descrizioni dei post e tutti gli aspetti che gravitano attorno alla redazione di un contenuto.

Alcuni strumenti ti permettono di individuare le key utili per redigere i tuoi articoli, tra i quali, possiamo ricordare i seguenti: Ubersuggest, Hypersuggest, Google Trends, Keyword Planner ed Answer the Public (giusto per citare quelli accessibili al grande pubblico). Per necessità più professionali, invece, non possiamo fare a meno di citare Seozoom, Majestic e Semrush.

Mantenere vivi i contenuti nel tempo

Non basta produrre un buon post, se poi lo stesso resta invariato nel corso del tempo e, al contrario, l’argomento trattato nello stesso abbia avuto degli sviluppi interessanti, degli aggiornamenti degni di nota. I lettori desiderano sempre essere informati ed al corrente delle novità, di conseguenza, ricordati di non lasciare mai dei post promettenti con contenuti troppo statici: prenditi il tempo per aggiornarli, solo così attirerai più persone.

Dopo aver aggiornato i tuoi post, ricordati però che gli stessi devono essere facilmente individuabili dai potenziali lettori, meglio ancora, se tramite una condivisione virale sui social network: adotta quindi una strategia puntuale per favorire la diffusione del contenuto su queste piattaforme dove, in un paio di clic, è possibile davvero conquistare un pubblico inimmaginabile. Sfrutta anche gli strumenti per sponsorizzare i post: così puoi acquisire nuovo pubblico.