Consulenza SEO: un servizio sempre più richiesto dalle aziende italiane

Consulenza SEO: un servizio sempre più richiesto dalle aziende italiane

26 Gennaio 2023 0 Di Marco

La parola SEO è ormai entrata a far parte del linguaggio aziendale di molte imprese anche in Italia.

Infatti, sempre più imprenditori hanno compreso come sia rilevante raggiungere un buon posizionamento sui motori di ricerca. I comportamenti di spesa degli utenti sia per quanto riguarda la ricerca di prodotti sia di servizi, si sono spostati sempre di più sui canali web.

Nello specifico, la maggior parte degli utenti (sia quelli privati sia retail) cerca i prodotti che desidera acquistare o i servizi di cui vuole avvalersi direttamente su un particolare motore di ricerca: Google.

L’affollamento di siti web che oggi popola qualunque mercato e segmento sta portando però a una competizione che vede necessario un investimento accurato e mirato proprio al posizionamento del proprio sito o e-commerce per andare incontro alle ricerche degli utenti.

Ed è qui che entra in gioco parte del lavoro di un consulente SEO, in grado di andare ad analizzare in modo attento quali sono le migliori strategie al fine di comporre un piano di azione che porti al sito web traffico organico e non a pagamento.

Ecco perché il ruolo del SEO Specialist italiano è diventato così importante e riveste oggi, un punto di riferimento per riuscire a creare una strategia online di intercettazione del target di riferimento.

Ma cosa fa un SEO Specialist e come avvalersi della giusta figura? Andiamo a vederlo nel dettaglio in questa guida.

Il lavoro di un SEO Specialist: tante attività per una strategia mirata

Uno specialista SEO supporta le aziende a migliorare la propria visibilità online, le aiuta a posizionarsi per le keyword di riferimento e studia un progetto che non solo sia in grado di intercettare le richieste dell’utente ma anche di portarlo nel sito web andando di conseguenza ad aumentare il traffico utente.

LEGGI ANCHE  Le pubblicità più famose delle case da gioco

Uno specialista della SEO per permettere alle aziende il raggiungimento di obiettivi di visibilità e di posizionamento si impegna in diverse attività strategiche. Una delle principali è l’analisi. Analizzare il contesto nel quale dovrà operare a seconda dell’azienda e del suo core business, studiare la concorrenza, verificare quali sono le ricerche e richieste degli utenti, analizzare le keyword migliori sulle quali permettere il posizionamento del sito, sono tutte attività essenziali.

Dopo l’analisi, si passa all’azione, quindi il professionista si occupa di andare a lavorare innanzitutto sulla SEO del sito sia dal punto di vista tecnico sia sotto il profilo semantico. Il lavoro tecnico non solo rende il sito e le sue pagine più semplici da posizionare, ma offre anche la possibilità di aumentare la User Experience dell’utente andando così a migliorare le performance e il tempo di visita, riducendo rimbalzi fuori dal sito.

Svolto il lavoro tecnico e di analisi, si vanno a innescare tutte quelle strategie che sfruttano i contenuti visuali e testuali delle pagine del sito e del blog, al fine di posizionarle al meglio e renderle rispondenti per determinate ricerche da parte degli utenti.

Lo specialista si occupa di quelle tecniche che prendono il nome di SEO off site, un mix di strategie che comprende anche attività di link building, e che permette di andare a raggiungere una maggiore visibilità online e di accelerare il processo di posizionamento.

La link building, infatti, ha un doppio scopo: aumentare la visibilità del brand grazie a pubblicazioni su altri siti, migliorare il raggiungimento degli obiettivi di posizionamento sui motori di ricerca.

LEGGI ANCHE  Come allestire un ufficio domestico adeguato

Infine, tutte queste attività vengono seguite con attenzione, in quanto lo specialista svolge un costante monitoraggio al fine di verificare che le strategie stiano funzionando al meglio, e per controllare eventuali operazioni aggiuntive da svolgere per ottenere risultati sempre più in linea con il progetto dell’azienda per la quale sta lavorando.

Come scegliere il giusto professionista SEO?

La SEO e le sue strategie, qui brevemente illustrate, sono molto complesse e richiedono un lavoro attento ma soprattutto professionale. Non ci si può improvvisare in questa attività e aspettarsi dei risultati. Ecco perché la scelta del SEO Specialist è così importante per la propria attività. Ma come scegliere il giusto specialista?

Semplicemente devi avvalerti di una figura professionale, che abbia un sito web volto a illustrare al meglio i suoi servizi, che possa supportarti in tutto il progetto di posizionamento e sia in grado di fornirti analisi e responsi ottimali per la tua attività.

Ricordati che un professionista sarà in grado di fornirti consigli mirati sul tuo progetto online, andando a fare una panoramica attenta e strutturata in base alle necessità della tua azienda. Questo è molto importante per riuscire a raggiungere gli obiettivi desiderati.

Infine, buon specialista SEO esperto in materia sarà la risorsa che permetterà all’azienda di raggiungere livelli ottimali di visibilità online. Tra l’altro svolgendo un lavoro costante nel corso del tempo, con le giuste analisi e verifiche, si potrà mantenere il proprio posizionamento e migliorare man mano la platea che si raggiunge attraverso la semplice ricerca organica e non a pagamento.