Realizzare un sito web in pochi passi è possibile: ecco come creare il vostro sito web ed andare online con un buon portale per la vostra attività lavorativa.

Oggigiorno lavorare sul web significa sicuramente creare anche un buon sito web che possa avere grande utilità per farci conoscere dai clienti futuri e, perché no, farci apprezzare anche da quelli che già si affidano a noi. Proprio per questo, abbiamo deciso di stilare una piccola guida per creare un sito web da soli, con semplici gesti, ottenendo dei risultati discreti per la vostra attività lavorativa.

Acquistare un hosting ed un dominio

La prima fase per la realizzazione di un sito web prevede proprio l’acquisto di un hosting con annesso dominio. Dovrete assicurarvi di selezionare il pacchetto più idoneo alle vostre necessità, giacché la velocità di caricamento delle pagine giocherà un ruolo di grande importanza. Quindi, affrontate l’investimento senza pretendere di avere tanto con un domain+hosting dal prezzo troppo economico. Per la scelta del nome del dominio, invece, vi suggeriamo di ponderare accuratamente: infatti, se si tratta di un progetto potrete puntare direttamente sul vostro brand o, in alternativa, scegliere di sviluppare il tutto su una parola chiave.

Installare WordPress sull’hosting

Si passa alla fase successiva, quella in cui è necessario installare la piattaforma di lavoro grazie alla quale potrete gestire i vostri contenuti testuali, immagini e video. Il CMS più sfruttato attualmente è WordPress che trovate presente già in molti hosting: quindi, vi basterà semplicemente effettuare il login al cPanel dell’hosting e, dopodiché, inserire i vostri dati forniti dallo stesso provider.

Nell’area delle applicazioni web troverete diversi programmi tra cui WordPress che potrete avviare ed installare, compilando i campi proposti. Giunti a questa fase, ora sarà necessario pensare a come presentare – dal punto di vista estetico – il vostro portale: WordPress offre diversi temi gratuiti, ma potrete anche acquistarne uno dai siti famosi come Themeforest, Themesnap e Mojo Themes. Se deciderete di acquistare il tema per il vostro sito, ricordatevi che vi saranno diverse personalizzazioni da fare!

Facile vero? Ora potrete creare le pagine di cui necessita il vostro portale web. Generalmente, queste sono quelle principali che si possono inserire per un sito ben organizzato:

  • Home Page
  • Chi Siamo
  • Servizi/Risorse
  • Dove Siamo
  • Contatti

Naturalmente, nessuno vi vieterà di aggiungerne delle altre o farne di meno: ricordatevi, però, di non esagerare e che tutto dovrà apparire chiaro agli occhi dell’utente che naviga sul internet. Peraltro, le pagine da creare possono variare di molto pure in base all’attività che si esercita: ad esempio, un commercialista non avrà bisogno di un sito come quello di un’e-commerce che tratta articoli per gli animali!

Aggiungere i plugin necessari su WordPress

Per personalizzare al meglio il vostro sito web è necessario installare dei plug-in, delle piccole applicazioni che potranno tornarvi utili in diverse circostanze. Per farlo, sarà necessario andare nella sezione dedicata ed effettuare la ricerca: successivamente, installare ed attivare il plug-in. Ricordatevi di non selezionare app che non sono state aggiornate da più di 1 anno, onde evitare di ritrovarsi con qualcosa che può rappresentare una vulnerabilità per il sito. Infine, non esagerate, perché i plugin possono anche rallentare il funzionamento del sito!

Rendere visibile il sito web agli occhi di Google

Una volta che il vostro sito web sarà pronto all’uso, potrete finalmente concentrarvi sull’attività di rendere visibile il vostro sito agli occhi di Google. La prima mossa da fare è quella di controllare in WordPress se vi sia la spunta attiva su “Visibilità ai moto di ricerca“, andando a controllare in impostazioni generali.

Creare un sito web da soli è difficile?

Queste sono le fasi più importanti per realizzare un sito web da soli per la propria attività lavorativa: non è assolutamente difficile aprire un sito e gestirlo, ma una persona ben preparata può senz’altro offrirvi maggiore supporto per un lavoro all’insegna del successo!